Il calcio per passione dal 1974

La società dilettantistica sportiva F.B.C. Varedo calcio nasce nel 1974 per pura passione e senza fini di lucro, ad opera di persone che attraverso questo sport volevano trasmettere dei valori di vita per fare crescere i ragazzi verso un senso di educazione e disciplina per gli altri e per loro stessi. Il suo nome di origine Flores, di cui il 1° presidente era Proserpio Giuseppe che, insieme a degli amici come lui appassionati di calcio,  crearono questa società sportiva nel comune di Varedo dove loro risiedevano. Con gli anni a venire cambiarono molti presidenti fino a giungere a quello attuale che subentrò nel 2000 sostituendo il nome con quello corrente, F.B.C.Varedo. Da allora ne è stata fatta di strada e con enormi sacrifici e volontà si è arrivati a dei buoni risultati.

 

Questi sono i numeri attuali della società.

Partecipa ai campionati F.I.G.C. con 13 squadre di cui sette agonistiche con 168 atleti e sei pre-agonistiche con 140 piccoli ragazzi; la società si avvale di 15 allenatori di cui 6 con patentino.La Scuola calcio, il nostro fiore all'occhiello,  viene seguita costantemente da due insegnanti ISEF.

Dispone di due campi,  uno sintetico e uno in erba e i colori della società sono il blu e il giallo. Inoltre per due anni la società è stata affiliata con L'Udinese Calcio. Il Presidente della società è Paolo Piccini detto “il Press”, mentre il Supervisore e Direttore Generale è.

 

Si ringrazia il Comune di Varedo per la sua sempre gradita disponibilità nel collaborare con la società, senza la quale non si potrebbe andare avanti, così come le oltre 35 persone (volontarie) coinvolte nella gestione della società.